Vacanze in Lazio: 5 borghi da non perdere

Vacanze in Lazio

Vacanze in Lazio? Non solo Roma.

Che la Città Eterna sia una dei must assoluti da visitare è risaputo e sacrosanto. Chi di voi si è trovato a passare da questa meravigliosa regione del Centro Italia senza fermarsi almeno un secondo a contemplare le bellezze di una delle città più antiche e affascinanti del mondo. Per dire di aver visto il Lazio però, non basta accontentarsi di conoscere la Capitale. Bisogna perdersi tra i borghi, in quelli che conservano ancora l’anima vera di un tempo, con i loro vicoli, gli scorci e i volti di chi quella realtà la vive ogni giorno.

E’ quello che ho avuto il piacere di fare grazie a Tivoli Gran Tour e al suo #inviaggioconEva, un percorso alla scoperta delle bellezze della Valle dell’Aniene, dei Monti Simbruini e dei Castelli Romani ispirato dalle grandi figure femminili che hanno reso grande questa terra e grazie al quale ho scoperto un universo unico fatto di storie e tradizioni tutte da scoprire.

Tivoli, Subiaco, Anticoli Corrado, Olevano Romano, sono solo alcune delle tappe di questo viaggio straordinario che parla di arte, cibo, leggende e avventura. Tra musei, esperienze culinarie e ville da sogno, ecco le attrazioni da non perdere per un concedersi una dolce fuga di relax in una delle regioni più belle d’Italia.

Genazzano

Vacanze in LazioSituato sul confine tra la provincia di Roma e Frosinone, questo suggestivo borgo sorge su un caratteristico sperone di tufo vulcanico e si trova a doli 45 km dalla Capitale. Conosciuto già ai tempi dell’antica Roma come meta di villeggiatura delle nobili famiglie romane, nacque ufficialmente nell’XI secolo, diventando successivamente feudo della famiglia Colonna, che vi pose il suo Palazzo Baronale ancora oggi visibile: il Castello Colonna. Proprio qui nacquero alcune importanti figure dell’epoca come Ottone Colonna, conosciuto come Papa Martino V e Giovanni Bracalone de Carlonibus detto Brancaleone, uno dei cavalieri della disfida di Barletta.
La prima fortificazione del Castello risale al 1053 ma è solo con Martino V che diventa una residenza vera e propria. Da non perdere la Cappella del Principe e i suoi meravigliosi affreschi, visibili ancora oggi.

 

Olevano Romano

Vacanze in Lazio
La zona che va da Genazzano ad Olevano Romano è stata una meta molto frequentata dagli artisti del Nord Europa tra ‘700 e ‘800 per la bellezza travolgente della campagna romana, che troviamo ritratta in tantissime opere dell’epoca, alcune delle quali esposte nell’interessantissimo Museo Civico d’Arte d’Arte della città. Olevano vi stupirà per l’atmosfera antica che ancora si respira al suo interno e per la sua particolare conformazione. Sembra un presepe, col suo profilo che scende a valle e le sue case antiche strette l’una all’altra.

 

Palombara Sabina

vacanze in Lazio Ho avuto modo di vederla dalla prospettiva unica del Parco dei Monti Lucretili durante una delle nostre scampagnate alla scoperta dei resti del Castello di Castiglione. Da non perdere i percorsi di trekking alla scoperta delle bellezze naturali del territorio e di quelle che erano le fortificazioni di un tempo. Da visitare anche il centro città che ospita uno dei castelli più grandi del Lazio.

 

Stazzano Vecchio

Vacanze in LazioQuesto castrum è stato abitato fino agli inizi del ‘900 ed oggi è uno dei borghi fantasma più affascinanti del Centro Italia. Non si sa molto delle sue origini, ma sembra che il nucleo abitativo si sia sviluppato intorno ad un castello edificato tra il X e il XI sec. e che passò tra il ‘500 e il ‘600 dalla famiglia Savelli ai Borghese. A partire dal terremoto del  1901 il borgo venne abbandonato ma sono ancora visibili oggi i ruderi di quello che un tempo fu. Da visitare assolutamente.

 

Anticoli Corrado

Viaggi in LazioQuesto meraviglioso borgo è chiamato “il paese degli artisti e delle modelle” in quanto nell’800 divenne punto di riferimento di numerosissimi pittori stranieri partiti alla ricerca dei paesaggi tipici dell’Italia centrale. La sua anima artistica si riflette anche nel bellissimo Museo di Arte Moderna e Contemporanea che ospita attualmente una mostra dedicata ad Emanuele Cavalli e alla sua fotografia. Tra modernità e antichità, Anticoli Corrado conserva un fascino unico e indescrivibile, che invoglia il turista a tornare per scoprire ancora di più gli aneddoti ad esso legati. Qui abitava ad esempio Pierluigi Pirandello, figlio del famoso scrittore siciliano.

Ho ancora tanto da mostrarvi e da dirvi del mio tour con #InviaggioconEva e lo farò presto, con nuovi post da salvare per futuri weekend fuori porta. Nel frattempo vi lascio scegliere il vostro borgo del cuore. Quando si parte?

 

Tags: ,

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Comments

    • claudia
    • May 7, 2022
    Reply

    Ho visitato Olevano Romano ed è strepitoso! Visiterò anche gli altri!

    • licia
    • May 8, 2022
    Reply

    Ma che meraviglia! Mi sembrano tutti super interessanti 🙂

Leave a Reply to claudia Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

0 shares