The Fashion Tea

                                                                                                       

                                                                                    

Hi my Dear Fashionistas!!!Today at The Fashion Tea we meet 3 great country with their 3 fantastic fashion bloggers!!!i’m honored to present to you Nah Amaral for Brasil,the Special Guest Dora Marotta for Spain,and Ln from Belgium!every Sunday The Fashion Tea is more beautiful,and richer!all thanks to you and to all this friends that help me to show you the international trends!but now go to read this new posts!Tout pour vous!!!by Dans la Valise!

Salve mie care fashioniste!oggi al The Fashion Tea incontreremo 3 paesi con le loro fantastiche fashion bloggers!la Special Guest Dora Marotta per la Spagna e LN per il Belgio!ogni domenica il Fashion Tea è più bello,più ricco!tutto grazie a voi mie care e grazie a queste amiche speciali che mi aiutano a mostrarvi la moda internazionale con i loro post!ma ora andiamo a leggere,non voglio tediarvi oltre:)Tout pour Vous!!!by Dans la Valise!!!
The Fashion Tea


                                                                                                    CARNIVAL!!!!

This is my first post on the Fashion Tea and first of all I’d like to say that I’m honored to write here. I intended to right about the fashion weeks that happened only a couple weeks ago, but since next weekend starts the Carnival I changed my mind, because besides being major event in Brazil it’s popular all over the world.
Usually people start preparing themselves for this a couple months earlier, because choosing the outfit is very important. This time of the year is when people get to wear extravagant clothes therefore it’s very common for people to wear costumes and masks or colorful clothes and make up at the parties during the weekend.
Every night the parade, which takes place at the “Sambodromo”, is the highlight. For that the most frequent outfits are jeans shorts and the “abadas” that are t-shirts
customized in a different way by each guest of the brand that sponsors the VIP cabin. When it’s time to choose the shoes most people go for high heels, but since most of them are going to spend the whole night dancing they better wear flats. Glitter is also very
fashionable around this time, but you have to be careful in other for it not to be too much;)

                                                                    

Questo è il mio primo post sul Tea Fashion e prima di tutto vorrei dire che sono onorata di scrivere qui. Avevo intenzione di scrivere riguardo le settimane della moda che si sono succedute un paio di settimane fa, ma dal momento che il prossimo fine settimana inizia il Carnevale ho cambiato idea, perché oltre ad essere importante evento in Brasile è famoso in tutto il mondo.
Di solito la gente inizia a prepararsi per questo un paio di mesi prima, poiché la scelta del vestito è molto importante. In questo periodo dell’anno la gente arriva a indossare abiti stravaganti, pertanto è molto comune per le persone di indossare costumi,maschere o vestiti colorati etravestirsi durante il fine settimana.
 Ogni notte si svolge una sfilata,presso il Sambodromo”, che è il vero momento clou del carnevale. Per questo evento gli abiti più frequenti sono pantaloncini jeans e le abadas” che sono t-shirt personalizzate in modo diverso da ogni ospite del marchio che sponsorizza la cabina VIP. Quando è il momento di scegliere le scarpe maggior parte delle persone scelgono tacchi alti, ma poiché la maggior parte di loro stanno per passare la danza tutta la notte è meglio che indossare scarpe basse. Il Glitter è anche molto di moda in questo periodo, ma bisogna stare attenti a non esagerare!;)

xoxo Nah!

Hello, everyone! I’m Dora, an Italian personal shopper and fashion blogger living in Madrid, Spain.

I’m very glad to collaborate with this new space “The Fashion Tea” and I want to thank Alessia for this opportunity.

I’d like to give my idea about Spanish fashion. In Spain the point of view of fashion is very different from Italy but really interesting. In Italy we have a great culture of fashion and care of our image, not only the girls but the guys too. According to my opinion, in Spain, this culture has been increasing during the last years but not in the menswear! Anyway this country has a very good prospective and I think it will grow in the next years but the Spanish have to work a lot to reach the level of the capitals of fashion.

At the moment I think Spain is known in the world for its low cost brands like Zara and Mango or Desigual and Custo: the last one is present in the New York Fashion Week. But there are other very important brands like Agatha Ruiz de la Prada or Loewe. In particular my favorite brands are Mango and Loewe.

Of Spanish fashion I like the use of color and the experimentation in testing different outfits.

At the beginning of February there was the Madrid Fashion Week with some interesting fashion shows and I was there at the young talent designer Jose Matteos. It was a gothic fashion show, the only color was black with different materials and details. I’d like to show you some pictures.

LOEWE

Ciao a tutti! Mi chiamo Dora, sono personal shopper & fashion blogger ed attualmente vivo a Madrid, in Spagna.

Sono veramente contenta di poter collaborare a questo nuovo ed interessante progetto: “The Fashion Tea”. Approfitto per ringraziare Alessia per questa splendida idea che ha avuto e per avermi dato la possibilitá di partecipare.
Mi piacerebbe darvi il mio punto di vista sulla moda spagnola, dato che ormai vivo in Spagna da qualche anno, ho studiato all’Istituto Europeo di Design di Madrid e ho svolto prevalentemente in Spagna il mio lavoro nell’ambito della moda.
Inanzitutto voglio evidenziare come, in terra iberica, l’idea della moda sia molto diversa rispetto all’Italia, ma non per questo meno interessante. Nel nostro paese, infatti, abbiamo una grande cultura della moda e grande attenzione per la  nostra immagine, e questo non riguarda solo le ragazze ma anche i ragazzi. In Spagna negli ultimi anni si sono fatti notevoli progressi, ma ancora per quanto riguarda la moda maschile non si é sviluppato un mercato interessante. Anche se, in generale, c’é un grande potenziale, ma c’é ancora tanto da lavorare per arrivare ai livelli delle grandi capitali della moda: Londra, New York, Parigi e Milano.
Infatti in questo momento, penso che la Spagna sia conosciuta soprattutto per i marchi low cost, come Zara o Mango oppure Desigual o Custo, quest’ultimo presente sulla passerella di New York, e meno per altri tipi di marche. Eppure ci sono case di moda molto interessanti, e non mi riferisco solo ad Agatha Ruiz de la Prada, ma anche a Loewe, per esempio, una delle mie preferite.
Peró quello che mi piace della moda spagnola é la presenza di colore e la sperimentazione, intensa nel senso di non – paura di provare outfit diversi.
E’ evidente dando un’occhiata alla settimana della moda. Proprio ad inizio febbraio Madrid ha ospitato la Fashion Week ed io ho avuto la possibilitá di partecipare, nella zona Off Cibeles, alla sfilata di uno stilista emergente: Jose Matteos. Il tema era gotico, l’unico colore il nero ma diversi i volumi, i tagli ed i materiali utilizzati. Vi lascio con alcune foto della sfilata e dei marchi di cui vi ho parlato.

Josè Matteos
                  

A SPECIAL THANK YOU TO DORA MAROTTA,MY GREAT FRIENDS,AND GREAT FASHIONIST!SHE IS AN ITALIAN BLOGGERS THAT LIVING IN SPAIN AND BEYOND TO CURE THIS BLOG DORAFASHIONSPACE IS ALSO COLLABORATOR OF STYLE.IT,AN IMPORTANT FASHION PLATFORM AND FOR VOGUE ITALY,WHERE SHE WRITE FOR THE VOGUE ENCYCLO

Hi, I’m Ln from Belgium and this is my first post for the Fashion Tea! Belgium is a country divided into two parts: Flanders and Wallonia. Our capital, Brussels, is situated right on the border of those two parts. I live in Antwerp, the biggest city of Flanders. Flanders Fashion Institute is an organization that helps young Fashion designers to think more commercial. Next week and the week after that FFI will be shown at the London Fashion Week and Paris Fashion Week. Like every year new Belgium designers will show their brand new collections to the world and maybe become the new world’s most famous designers.
Ciao, sono Ln dal Belgio e questo è il mio primo post per il The Fashion Tea! Il Belgio è un paese diviso in due parti: le Fiandre e la Vallonia. Il nostro capitale, Bruxelles, si trova proprio sul confine tra queste due parti. Io vivo ad Anversa, la città più grande delle Fiandre.Oggi voglio parlare del Flanders Fashion Institute, un’organizzazione che aiuta i giovani stilisti a pensare in modo più commerciale per uscire dalla concezione nazionale. La prossima settimana il FFI mostrerà le sue glorie al London Fashion Week e Paris Fashion Week. Come ogni anno nuovo i giovani designers belga mostreranno le loro nuove collezioni al mondo,con la speranza di diventare un giorno designer famosi.
Ecco alcune immagini da dietro le quinte:









Related Posts

by
Previous Post Next Post

Comments

  1. Reply

    I love this part of your blog, so interesting and inspiring!

  2. Reply

    Lexis, need to talk with u!

    1. Reply

      sure ali write me to Icerose@hotmail.it!

  3. Reply

    Great post, I love the other texts, especially the guest star! I’ve always thought that fashion in Spain and in Italy would be very similar, it’s nice to know the difference! =)

    Lexis, my name is still written wrong =/
    It’s Nah Amaral, not Nha Amaral. And if it’s possible I’d like to change de picture too =x

    Can you send me an email when it’s time for me to write another post?! Thanks!
    Btw, if you need any help with TFT you can ask me!

    http://confessionsoffashionholics.blogspot.com/

    xoxo

  4. Reply

    me encantaria participar en tu proyacto pero soy torpe para esto de la informatica y ni siquiera fui capaz de contestarte en tu direccion asi que para participar tendrias que darme un paso a paso…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Notice: Undefined offset: 0 in /home/danslava/www/wp-content/themes/DansLaValiseTheme/inc/functions.php on line 322
0 shares