Visitare Nizza in 3 giorni: Ecco cosa vedere

visitare nizza

Ci sono emozioni che dimenticare è difficile, che si rinnovano ricordo dopo ricordo, scatto dopo scatto. E’ per questo che condividere con voi queste foto mi riempie di gioia, mi fa sentire di nuovo lì tra quei vicoletti, tra i colori e i profumi di questa città che mi ha rubato il cuore. Sto parlando di Nizza, così vicina all’Italia da essere raggiunta in poche ore, così bella da togliere il fiato, così viva che non vorresti abbandonarla mai. Se siete alla ricerca di una meta per una fuga di qualche giorno, o avete sempre desiderato vederla ma non l’avete ancora fatto, ecco qualche dritta per visitarla al meglio!

Visitare Nizza? niente di più facile! E’ vero le attrazioni sono tante, l’importante è sapersi organizzare!

Giorno 1

Tappa d’obbligo per cominciare a visitare la città è la Promenade des Anglais il celebre lungomare di Nizza, lungo più di 7 km. E’ da qui che si possono osservare i casinò e gli hotel più in della città come il celebre Negresco, splendido nel suo lusso più sfrenato. Dal lungomare è possibile onoltre accedere al centro città, basta infatti passare dal Jardin Albert I per ritrovarsi immediatamente in Place Massena, una delle piazze più belle e rappresentative della città, impreziosita dalle sculture di Jaum Plensa, da ammirare soprattutto di notte. Sempre passando da questo giardino è inoltre possibile raggiungere Rue De France, la via dello shopping, e l’entrata della vecchia Nizza, dove di sabato mattina potrete ammirare il celebre mercato dei fiori. Un’altra attrazione imperdibile, ma un pò decentrata è invece la Cattedrale Ortodossa di San Nicola, la più grande cattedrale ortodossa al di fuori della Russia, un esempio architettonico davvero notevole e affascinante per una città di mare.

Giorno 2

Dopo aver girato i luoghi più suggestivi della città, perchè non dedicarsi all’arte? Nizza è piena di musei! Vi consiglio tra tutti, quello d’arte contemporanea che potrete raggiungere direttamente da Place Massena e che vi darà l’occasione di osservare da vicino una delle sculture più caratteristiche della città, la Tête Carrée ( la Testa Quadrata) dello scultore Sacha Sosno, ovvero un opera monumentale alta circa 30 metri, composta da un enorme cubo di 14 metri , ospitante la Biblioteca Luois Nucera. Una curiosità: E’ la prima scultura abitata al  mondo. Da vedere anche il Museo Matisse e quello dedicato a Chagalle, etrambi nel cuore del quartiere Cimiez.

Giorno 3

Vi consiglierei di dare un occhiata al porto, raggiungibile dalla Promenade des Anglais. Basta infatti arrivare alla fine del lungomare per trovare il Castello di Nizza, da dove potrete ammirare la città in tutto il suo splendore. Una volta scattate le foto di rito, dirigetevi verso il porto, dove scoprirete una cittadella a parte, che poco ha a che fare con quello che avete visto sino ad ora. Casette colorate, bistrot di ogni tipo, palme e tanta pace: eccolo l’altro volto di Nizza. Se volete degustare delle vere prelibatezze del posto, non perdetevi la confiserie Florian (14, Quai Papacino) una vera boutique del gusto dove potrete trovare marmellate, canditi e dolcetti di ogni tipo. Se vi trovate nei pressi della Vecchia Nizza, non potrete invece non provare uno dei squisiti coni della storica gelateria Fenocchio, vedrete vi conquisterà!

Allora vi ho convinto o no a preparare le valigie? Visitare Nizza con queste dritte vi sarà davvero facile! Per quanto mi riguarda, non vedo l’ora di tornarci. Ormai ce l’ho nel cuore.

visitare nizza visitare nizzavisitare nizza visitare nizza visitare nizza visitare nizzavisitare nizza visitare nizza visitare nizza z pic nizza2 pic visitare nizzaz11 pic

“Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero possibile di angolazioni.”
                                                                                                  Ari Kiev

P.S. Grazie a chi ha reso questo viaggio speciale. Senza di voi niente sarebbe stato lo stesso!

PH Alessia Cipolla

 

 

Tags: , , ,

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Comments

  1. Reply

    ci voglio tornare a Nizza, città meravigliosa!
    Nameless Fashion Blog

    • Adenina
    • June 10, 2015
    Reply

    Non ci sono mai stata ma prima o poi ci andrò….grazie per i tuoi suggerimenti 🙂
    My Tester Mania

  2. Reply

    Nizza è una città bellissima!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

  3. Reply

    Ho preso nota! Bellissime foto, mi piacerebbe andare a Nizza!
    alessandra

  4. Reply

    Che bella che è Nizza, non ci sono mai stata, mi piacerebbe proprio andarci!
    Alessia
    THECHILICOOL

  5. Reply

    Sembra bellissima!
    http://www.thefashionshadow.com

    • chiara
    • June 10, 2015
    Reply

    grazie infinite per questo bellissimo itinerario utilissimo

  6. Mi piacerebbe molto poterla visitare 🙂
    Ti aspetto sul mio blog, è online un nuovo post!

    Chiara | Vogue at Breakfast

  7. Reply

    Nizza mi manca, devo rimediare!! Dalle tue foto sembra un sogno

  8. Reply

    nizza è bellissima…ci vado spesso…si respira davvero una bella aria

    • Federica
    • June 11, 2015
    Reply

    Io ci sono stata è una città molto bella!! :):)bacii

  9. Reply

    non ci sono ancora stata ma lo farò, i tuoi consigli sono preziosi, visiterò sicuramente il museo d’arte moderna! la facciata della chiesa ricorda quella di notre dame!

  10. Reply

    Non hai idea di quanto questo post mi venga utile 🙂
    Kiss
    Tatiana, tatilovespearls.com

  11. Reply

    Che splendide foto e ottima “recensione di Nizza” 😛 Mi hai fatto venire voglia.

  12. Reply

    una città dove voglio andare; indubbiamente dalle foto che hai scattato è bellissima!

  13. Reply

    ottimi consigli!
    io devo proprio andarci a settembre 😀
    non vedo l’ora
    xoxo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

47 shares