ponte delle catene

 

Ed eccomi di nuovo online miei cari. Vi sono mancata? Voi si, lo ammetto, e più di tutto mi è mancato condividere con voi questo splendido viaggio alla scoperta dell’Europa dell’Est, in particolare della bellissima Budapest, che mi ha accolto con tutta la sua bellezza e dolcezza, facendomi passare una delle settimane più belle della mia vita. Purtroppo per problemi di collegamento ho dovuto abbandonare l’appuntamento quotidiano con voi e con i nostri post, ma ho scattato così tante foto che recupereremo subito il tempo perduto. Siamo arrivati a Budapest da Perugia, dopo 10 ore di macchina, un vero on the road che ci ha portati alla scoperta della Slovenia e dell’Ungheria, due terre splendide, rese ancor più belle dalla neve, compagna di viaggio perenne di questa nostra avventura e soprattutto cornice perfetta per rendere ancora più romantica e allegra l’atmosfera. Appena giunti nel pomeriggio, dopo aver preso possesso del nostro alloggio (in pieno centro, affianco alla monumentale Basilica di Szent Istvan) abbiamo visitato la via commerciale Andrassy Utca, strapiena di brand italiani di lusso e turisti col naso appiccicato alle vetrine, un viale immenso degno della più lussuosa capitale. Ma soprattutto abbiamo visto per la prima volta quello che è a mio avviso una delle attrattive più interessanti della città, Széchenyi Lánchíd, ovvero il celebre Ponte delle Catene, il più vecchio e il più suggestivo di Budapest, costruito per unire proprio le due città di Buda e Pest situate sulle due sponde opposte del Danubio. Ed è proprio su quel ponte che sono state scattate queste foto, questo primo outfit “ungherese”, in cui ho indossato per l’evenienza, questo splendido camicione gold & black fatto a mano, acquistato in una piccola bottega del luogo, abbinato a leggings effetto pelle (scelta obbligata dato il freddo) e le Lita mood JK con tanto di borchie. Io lo trovo stupendo e voi?

I’m back online and my loved ones. You miss me? I miss you honey, I admit, and most of all I missed to share with you this wonderful journey in Eastern Europe, in particular the beautiful Budapest, where I was welcomed with all its beauty and sweetness, making a go of best weeks of my life. Unfortunately for connection problems I had to leave the daily appointment with you and with our post, but I took so many pictures at once will recover the lost time. We arrived in Budapest from Perugia, after a 10 hour drive, a true on the road that led us to the discovery of Slovenia and Hungary, two beautiful land, made even more beautiful by the snow, constant traveling companion of our adventure and above all the perfect setting to make it even more romantic and cheerful atmosphere. Just arrived in the afternoon, after taking possession of our accommodation (in the center, next to the Basilica on Szent Istvan) we visited what is in my opinion one of the most interesting attractions of the city, Széchenyi Lánchíd, or the famous Chain Bridge , the oldest and the most evocative of Budapest, built just for joining the two cities of Buda and Pest, situated on opposite sides of the Danube. And it is on that bridge that these pictures were taken, this first outfit “Hungarian”, in which I wore for the event, this beautiful gold & black gown handmade, bought in a small shop in the area, combined with leggings skin effect (forced choice given the cold) and Lita JK mood with lots of studs. I find it amazing and you? 
 
ponte delle catene
outfit
budapest
budapest
budapest
budapest ponte delle catene
budapest
budapest
ponte delle catene budapest
ponte delle catene
budapest
outfit, budapest,
 
Ho tante ma tante cose da mostrarvi e da raccontarvi di questa splendida vacanza, e questo non è che l’inizio. Perchè Budapest è un luogo che, sono sicura, mi rimarrà nel cuore e nella mente, un posto dove, vi dirò, ho trovato un eleganza inaspettata nascosta dietro tutte quelle ragazze, che anche sotto lo zero, riuscivano a trasmettere una bellezza rara, una bellezza fatta di particolari, di ricercatezza e di grande grande charm. Mi dispiace, ma Fashion Week, non ti rimpiango. Non rimpiango i paparazzi, i blogger alla riscossa, le passerelle. Questa volta no. Perchè se è vero che la moda passa, passa anche la vita, ed allora è meglio spenderla al meglio, con persone speciali in posti speciali.
 
 
But I have so many things to show and tell you about this wonderful holiday, and this is just the beginning. Why Budapest is a place that, I’m sure, I will stay in my heart and in my mind, a place where I will tell you, I found an unexpected elegance hidden behind all the girls, even below freezing, could transmit a rare beauty, a beauty made of details, sophistication and great great charm. I’m sorry, but Fashion Week, you will not regret it. I do not regret the paparazzi, bloggers to the rescue, the catwalks. Not this time. Because if it is true that fashion goes, it also passes his life, and then it is better to spend it better, with special people in special places.
 
budapest
dettagli, accessori
scarpe, dettagli, lita
ponte delle catene
In This Outfit I Wear:
Handmade Hungarian Shirt
Calzedonia Leggings
Lita Mood JK
Accessorize in Necklace
H&M Hat
Blumain Furcoat

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Comments

  1. Reply

    Wow gorgeous pictures and you look stunning!

    http://myfashionfoodstyle.blogspot.co.il/

  2. Reply

    Hai fatto un gran bel viaggio!
    E bella anche la maglia!
    V

    • Amara
    • February 28, 2013
    Reply

    Bellissime foto!! Mi piacciono moltissimo =) bentornata 😉
    -Amara-
    http://knowyoucanfly.blogspot.it/

  3. Reply

    ma che belle fotine *w*

  4. Reply

    Amazing photos, you look so chic!

    xoxo, Diana
    http://www.xoxodiana.com
    The Neon Factor ☠

  5. Reply

    Ma come è bello il tuo look e che belli gli scatti di Budapest!!

  6. Reply

    Bellissimi scatti!
    Set fantastico!

    xo,
    Michela

    Ti va se ci seguiamo a vicenda? Mi trovi qui:
    MILASTYLEBLOG
    FACEBOOK
    TWITTER

  7. Reply

    che meraviglia queste fotooooo!!!

    <3

    http://www.bluenailgirl.com/2013/03/outfit-mfw-day-3.html

  8. Budapest è una città straordinaria, è da 7 anni che non ci torno, sono curioso di vedere altre foto!
    Grazie per aver commentato il mio blog, a presto Alessandro – The Fashion Commentator

  9. Reply

    Belle Foto!!

    Alessandra

    http://www.alessandrastyle.com

    • Mia
    • March 1, 2013
    Reply

    Ma che stupendo mix (:

    Baci ♥
    BecomingTrendy

  10. Reply

    che belloo!!! io pure voglio andarci T.T
    mi piace molto l’abito che hai indossato!
    xoxo
    Syriously in Fashion
    Syriously Facebook Page

  11. Reply

    Sono stata a Budapest qualche anno fa, ma non mi aveva colpito. Tu invece me l’hai fatta riscoprire.
    La prima foto è divina!

    baci,
    G.
    Vuoi aiutare In Moda Veritas ad entrare a far parte della IT FAMILY di Grazia.it? Vota cliccando qui e poi sul cuoricino. Grazie mille <3
    IMV su Facebook
    IMV su Bloglovin’

  12. Reply

    Bellissime foto! Che bello il viaggio che hai fatto!
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video YOUTUBE
    Kiss

  13. Reply

    La shirt è bella bella bella. Colore, materiale, geometrie ….

  14. Davvero complimenti per questo post, molto ben fatto. Hai un abito molto bello e mi sono innamorata della prima foto!

  15. Reply

    io sono stato a budapest e mi ha catturato il cuor eun posto come pochi davvero non immaginavo cotanta bellezza in un paese dell est (luoghi comuni schifosi mi viene da dire!!!!!!!!)
    il tuo outfit non c è che dire è davvero stupendoo merita!!!!
    un saluto ciaoo:))
    se ti va passa sul mio blog http://www.whosdaf.com
    take a look at http://www.whosdaf.com ;))

  16. Reply

    Mi ha colpito molto la statement e come l’hai abbinata!!
    V.

    http://www.thecurlyway.com

  17. Reply

    mi piacerebbe andare a budapest!
    ti sei trovata bene a girare con le scarpe con il tacco ( o avevi le scarpe di riserva)?
    xoxo
    OH MY GOLD! – FASHION, NOT VICTIM! New stuff!

  18. Reply

    mi ha sempre affascinato Budapest e mi piacerebbe molto andarci, ma aspetto faccia meno freddo perchè lo patisco troppo 😀

  19. Reply

    fantastica!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 shares